Olio di moringa oleifera, come usarlo al meglio sulla pelle

L’olio di Moringa è un olio estratto dalla Moringa oleifera, pianta appartenente alla famiglia delle Moringacee, è un albero spontaneo usato da millenni dai paesi della fascia tropicale ed equatoriale, sia per uso alimentare che per quello terapeutico, infatti ogni sua parte ha delle proprietà benefiche.

Uso dell’ Olio di Moringa oleifera nell’alimentazione e nella cosmesi

L’olio di moringa oleifera viene ricavato dai semi, essi quando giungono a maturazione, assumono un colore bruno, hanno una forma tondeggiante che ricorda vagamente il fagiolo, sono disposti in un baccello ed in genere il loro numero va da 16 a 22 semi.

Olio di Moringa valori nutrizionali

olio di moringa

olio di moringa

L’olio di moringa oleifera è ricco di numerose sostanze proteiche tra cui: l’Acido Palmitoleico, Oleico e Linoleico, vitamina A e C oltre agli acidi grassi, è l’olio più stabile in natura e soprattutto non va in rancido.

Dalla macinatura dei semi si ottiene un olio contenente una percentuale di acido oleico che va dal 65% al 76%, pari ai valori dell’olio insaturo delle olive, il suo seme contiene circa il 35% di olio.

L’olio di Moringa è poco viscoso, ed il suo sapore dolce è molto gradevole ed è perfettamente adatto all’alimentazione umana.

Olio di Moringa estrazione e lavorazione

Dai semi dopo l’estrazione dell’olio si ottiene una pasta dall’alto contenuto proteico, è questo un prodotto completo, contenente tutti gli aminoacidi ideali al buon funzionamento dell’organismo.

Essendo un olio che non produce fumo durante la combustione, può essere usato per alimentare le lampade o per il funzionamento dei motori diesel del tipo Lister o Elsbett. Tale prodotto oltre che per l’alimentazione umana trova ampia applicazione nel settore della cosmesi sotto forma di creme, saponi, oli o profumi.

Presente sotto forma di creme per il viso che si spalmano facilmente senza essere appiccicose, l’olio di moringa contribuisce a migliorare la morbidezza e l’elasticità della pelle grazie alle sue proprietà nutritive, gli antiossidanti e le sostanze presenti aiutano a frenare l’attività dei radicali liberi che induriscono i tessuti della pelle causando rughe, pelle secca o squamosa.

Olio di Moringa Oleifera Bio

Olio di Moringa Oleifera Bio

Un olio non raffinato spremuto a freddo, che sprigiona tutte le sue proprietà, proprio perché è puro al 100%

Olio estratto dai semi della Moringa Oleifera, una pianta originaria delle zone tropicali, conosciuta anche come “Albero Miracoloso”, ricchissima di vitamine, proteine e sali minerali, e che contiene tutti gli aminoacidi essenziali e gli acidi grassi polinsaturi (Omega 3, 6, 9).

È un potente antiossidante e antinfiammatorio che protegge l’organismo, riequilibra il metabolismo e favorisce una buona circolazione.

L’Olio contiene circa il 70% di acido oleico, e ha un sapore dolce e saporito che lo rende un gradevole condimento.

PROVALA ORA

Olio di Moringa per la pulizia dei capelli e del cuoio capelluto

Pulisce ed idrata in modo naturale, riesce a contenere lo sviluppo della forfora ed a rinforzare le cellule del cuoio capelluto che seccandosi tendono a sfaldarsi.

Nel settore della profumeria è in grado di assorbire e stabilizzare gli odori che si creano.

Grazie alle sue proprietà antibatteriche ed antinfiammatorie, oltre a pulire perfettamente la pelle, può aiutare a guarire più velocemente piccoli tagli, contusioni, punture d’insetti, bruciature o eruzioni cutanee.

E’ molto usato come olio in aromaterapia, indicato per i massaggi rilasciando alla pelle una sensazione setosa.

Vuoi provare Moringa in polvere o in capsule? Qui scopri la dose giornaliera di Moringa da assumere consigliata.

Per finire ti lascio un video molto interessante sulla Moringa, sulla sua coltivazione e lavorazione, e suoi suoi benefici

Leave a Reply