Moringa Prodotti

Moringa dose giornaliera come assumerla e controindicazioni

Se sei arrivato o arrivata su questo articolo è perché conosci i tantissimi benefici che la Moringa ti può offrire e vuoi conoscere la dose giornaliera da prendere.

Ormai conosci i benefici della moringa oleifera, ma prima di parlare della dose giornaliera, di come assumerla e per quanto tempo, e dei possibili effetti collaterali, facciamo un breve riassunto:

  • la Moringa è perfetta per curare dolori articolari ed infiammatori senza dover così assumere farmaci antidolorifici.
  • La grande quantità di vitamine e sali minerali fungono anche da idratante e drenante naturale.
  • Stabilizzazione dei livelli ormonali
  • Stabilizzazione del metabolismo,
  • Controllo del peso corporeo.

Soprannominato “albero della vita”, parliamo di uno dei cibi più nutrienti al mondo:  la Moringa, una pianta che cresce in Himalaya e viene utilizzata per combattere l’aumento di peso, la stipsi, l’artrite, il diabete e altro ancora

Cosa contengono le foglie della Moringa? Contengono oltre 90 sostanze nutrienti, 45 composti dalle proprietà antiossidanti e 36 dalle qualità anti-infiammatorie.

In ognuna di esse, infatti , ci sono ben 7 volte il contenuto di vitamina C presente nelle arance, 4 volte il calcio e il doppio delle proteine del latte, 4 volte la vitamina A delle carote e 3 volte il potassio delle banane.

Dimentichiamo qualcosa? Ah, si c’è anche una ricca soluzione di Omega-3 e clorofilla!

Sono molti i modi in cui si può assumere la Moringa. Di seguito trovi gli usi più comuni:

  • In una zuppa: i componenti attivi non perdono la loro efficacia nel momento in cui la Moringa viene cotta o bollita; questo la rende perfetta per essere gustata in una preziosa zuppa, strepitosa nel periodo invernale.
  • In un tea: lascia asciugare e macerare in acqua calda per un paio di minuti, in modo che si assorbano bene tutte le vitamine e i minerali. Ti aiuterà a calmare i dolori di stomaco e ad alleviare il gonfiore.

Puoi, inoltre, aggiungere fiori, cortecce e radici per arricchire il tuo tea di sapori preziosi

  • Capsule e polveri: è il modo più comodo e semplice di assumere la Moringa. Le polveri sono perfette per essere mescolate con succhi di frutta freschi o uniti a ottimi e deliziosi frullati; le capsule, invece, sono l’ideale per essere portate dove vuoi.

Moringa dose giornaliera

La dose giornaliera da assumere questa particolare e straordinaria pianta varia a seconda della patologia riscontrata e nel modo in cui essa si presenta.

Partendo dal presupposto che la Moringa è ricca di proteine, sali minerali e vitamine, è facile pensare a come essa possa contribuire alla protezione delle cellule del corpo umano da eventuali danni grazie alle sue proprietà antiossidanti.

Foto Prodotto Prezzo Link

Moringa Dose giornaliera

La dose giornaliera standard, nel caso non vi fossero della patologie gravi in corso, è di circa un 2 cucchiaini al giorno per la durata di 3/5 giorni, qualora invece vi trovaste in situazioni in cui è necessario utilizzare dei ricostituenti, ad esempio dopo una malattia virale, la dose può arrivare fino a due cucchiaini al dì.

Consigliamo l’assunzione di massimo 4 cucchiaini al giorno alle persone che svolgono un’attività fisica intensa, chi pratica sport infatti trova giovamento da questo tipo di integratore alimentare.

Per tutti coloro che soffrono d’asma l’assunzione di 3 grammi di polvere di questa pianta per due volte al giorno per la durata di 21 giorni circa, può essere utile per ridurre in maniera sensibile gli attacchi.

moringa_dosaggio giornaliero
moringa_dosaggio giornaliero

La Moringa in polvere può essere inserita in frullati, tisane (con aggiunta di miele per migliorare il gusto), insalate e zuppe.

Per le donne che vogliono incrementare la produzione di latte materno dopo il parto, il dosaggio giornaliero di Moringa sarà di due volte al giorno per un totale di 4 gr a dose è senza alcun dubbio un forte aiuto in caso di scarsità di colostro.

Oltre ad essere ingerita, la Moringa in Polvere può essere applicata localmente sulla pelle in caso si ascessi, gengiviti, forfora, morsi, verruche e ferite, ovviamente le dosi dipendono dall’ampiezza della zona da trattare.

La maggior parte degli integratori alimentari a base di Moringa (qui trovi il nostro catalogo prodotti) vengono prodotti utilizzando le sue foglie.

Le foglie di Moringa infatti sono conosciute per essere una straordinaria fonte di: 

  • vitamine appartenenti al gruppo B,
  • vitamina C,
  • beta-carotene,
  • proteine
  • vitamina K.

Quando è meglio assumerla?

frullato con moringa in polvere

Il momento migliore per assumerla è senza ombra di dubbio la mattina, a stomaco pieno dopo aver fatto colazione.

Dopo due settimane di assunzione regolare di Moringa è possibile rivedere le dosi, aumentandole o diminuendole a seconda della reazione che avrete ottenuto sul vostro organismo.

Vuoi conoscere i nostri prodotti di Moringa? Eccoli qui elencati, clicca su quello che desideri:

Prima di prendere Moringa ecco cosa sapere

Se decidete di iniziare una cura a base di Moringa ecco cosa sapere:

  • tenere in considerazione è la vostra età,
  • il vostro stato di salute,
  • l’attività fisica giornaliera che praticate,
  • il vostro sesso e altri fattori ambientali,per non sbagliare consigliamo sempre di interpellare il vostro medico curante o il vostro farmacista di fiducia.

Moringa controindicazioni ed effetti collaterali da sovradosaggio

Quando ci si trova ad assumere questo farmaco per la prima volta è facile sbagliare il dosaggio giornaliero, il vostro corpo però non tarderà a farvi capire se il dosaggio è troppo alto:

  • nausea,
  • mal di pancia,
  • diarrea
  • bruciore di stomaco sono i campanelli d’allarme ai quali bisogna prestare attenzione. 

Per non incorrere in questi effetti collaterali sarà sufficiente iniziare con mezzo cucchiaino di prodotto.
In ogni caso gli effetti indesiderati possono essere tenuti sotto controllo o diminuendo le dosi giornaliere oppure suddividendo il quantitativo di Moringa durante i tre principali pasti della giornata.

Tutti noi sappiamo quanto sia importante l’aiuto che può arrivarci dalla natura, a tal proposito vorremmo focalizzarci sulle proprietà di una pianta originaria della regione dell’India, del Pakistan, del Bangladesh e dell’Afghanistan, anche se è possibile trovarla anche nei tropici: la Moringa.

Tutte le parti di questa pianta, ovvero fiori, frutti, semi, corteccia e foglie vengono ampiamente utilizzate per la preparazione di medicinali per la cura di alcune malattie largamente diffuse: artrite, anemia, reumatismi e dolori articolari, diarrea, asma, stipsi, cancro, mal di stomaco, ulcere, mal di testa, pressione alta, epilessia, diabete, problemi legati al cuore, infezioni, problematiche legate alla tiroide, calcoli e ritenzione idrica.

Vuoi conoscere i nostri prodotti di Moringa?

Eccoli qui elencati, clicca su quello che desideri:

MORINGA IN CAPSULE

Capsule di Moringa Biologica (ideali da prendere e usare in ufficio e in viaggio per la loro comodità)


MORINGA IN POLVERE

–>> Polvere di Moringa Biologica (ideale da usare per centrifugati, the e insalate)

Foto Prodotto Prezzo Link

 

6 Comments

  1. Sono un cow boy di fatto da quando faccio uso dellamiringa da 2 anni sono rinato ora ho 65 anni sono ritornato al mio peso dagli anni 18
    Mi da più energia tutti i piccoli malesseri e acciacchi della vecchiaia mi sono totalmente passati dopo 3 mesi dall’assunzione .
    Addirittura all’inzio Del primo mese di assunzione mi era venuto l’ernia inguinale E di seguito lo scroto il primario dottoressa dell’ospedale dopo alcuni controlli mi aveva già in lista per il classico intervento che non feci più perché la moringa mi ha messo a posto totalmente
    Il chirurgo mi ha chiesto come poteva essere un caso anomalo gli dissi che prendevo la moringa al che si è stupito
    Lo vidi scettico perché gli stavo perdendo il lavoro di chirurgia e di medicina

    1. Salve io lo vorrei prendere per la sindrome della fatica cronica ma non so se prendere polvere o capsule e quante prenderne. Qualcuno sa dire qualcosa?

  2. Cortesemente vorrei sapere quante capsule da 1000 di Moringa assumere al giorno,quando e per quanti giorni.Non ho particolari patologie.Grazie

  3. Ciao a tutti sono Claudio e ho da poco comprato la moringa in polvere. Mi sono documentato e vi posso dare quello che so…. Tra moringa in capsule e quella in polvere non cambia nulla se non per il fatto che la capsula ha un peso specifico e la polvere no inoltre le capsule si possono assumere con un po’ d’acqua mentre la polvere è consigliabile assumerla con succhi, passati di verdure, tisane….. Per quel che riguarda il dosaggio è soggettivo l’importante partire con piccole dosi per poi gradualmente arrivare fino a un massimo di 2 capsule o 2 cucchiaini. Nel caso doveste accorgerci di un qualsiasi sintomo sgradevole è sufficiente diminuire di uovo la dose…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *