Colesterolo alto cosa mangiare

Per il problema del colesterolo alto cosa mangiare è molto importante, la dieta consigliata deve essere efficace e non troppo restrittiva, ma ricca di verdura e frutta fresca.

Il colesterolo alto è una condizione in cui è facile ritrovarsi, a seguito di un periodo caratterizzato magari da qualche concessione ai peccati di gola e alla pigrizia che ci spinge a muoverci poco.

Ma gli esami ematici non mentono e in caso di colesterolo alto è possibile correre ai ripari in modo semplice ed efficace, senza la necessità di utilizzare farmaci, semplicemente intervenendo sul nostro stile di vita e sul nostro regime alimentare.

Colesterolo alto cosa mangiare

Colesterolo alto cosa mangiare

Per combattere il colesterolo alto dieta consigliata è quella che sia allo stesso tempo semplice da seguire e sia in grado di portare un beneficio complessivo a tutto il nostro organismo.

Colesterolo alto cosa mangiare?

Per vincere il colesterolo partendo dalla tavola non è necessario imbarcarsi in un regime alimentare complesso, che richieda di pesare e dosare le diverse tipologie di alimenti con la precisione di un chimico.

Basta invece ricordare su quali cibi costruire il proprio regime alimentare per renderlo efficace nella lotta a questa patologia:

  • Verdura e frutta fresca: grazie a fibre e vitamine sono il basamento strutturale di un regime alimentare contro il colesterolo alto, è utile consumarle ogni giorno e a ogni pasto (o fuori pasto), variando il più possibile le diverse tipologie;
  • Cereali integrali: utilissimi per assorbire l’eccesso di colesterolo e facilitarne l’espulsione;
  • Olio extravergine di oliva: ricco fra l’altro di polifenoli, abbassa il livello di colesterolo nel sangue.

Un regime alimentare basato su questi alimenti (e che escluda quelli troppo ricchi di grassi e di conservanti industriali) può fare tantissimo per abbassare i livelli di colesterolo e mantenere in ottimo stato il nostro intestino.

Per combattere il colesterolo alto, oltre a una dieta anticolesterolo adeguata e a uno stile di vita attivo, un aiuto efficace ci può venire dal seguire un percorso di depurazione del nostro organismo: infatti, se il sistema di smaltimento delle tossine lavora al meglio, smaltire l’eccesso di colesterolo si rivelerà molto più semplice e rapido.

Nella nostra nuova guida alla depurazione, potrai trovare diversi sistemi di depurazione dolce, spiegati in modo semplice ed esaustivo e trovare quello più adatto a te: gli effetti benefici si faranno sentire presto sullo stato complessivo dell’organismo e anche sui livelli del colesterolo nel sangue, per sentirsi bene in dolcezza.

Leave a Reply