Mangiare sano:ecco i nostri consigli da seguire

 Mangiare sano:ecco i nostri consigli da seguire

Mangiare sano è uno dei principali consigli che viene dato in molteplici contesti: mangiare sano per dimagrire, per star bene, vivere una vita longeva, per prevenire l’insorgere di malattie o fastidi e così via.

Ma in sostanza mangiare sano cosa vuol dire? Sappiamo veramente quali cibi sono sani e quali invece sarebbe meglio evitare?

Cosa si nasconde dietro l’etichetta:

Per mangiare sano molto spesso si consigliano prodotti industriali come crackers, prodotti light o biscotti a basso contenuto di grassi. Tutti questi alimenti confezionati millantano di aiutare nella perdita di peso ma la realtà è che se non sappiamo leggere bene tra le righe, in questo caso delle etichette, possiamo incappare in spiacevoli sorprese!

Per esempio, dietro ai prodotti integrali molto spesso viene aggiunta una quantità più alta di sale rispetto agli altri prodotti. Un altro fattore importante da tenere sotto osservazione è di non temere i grassi in quanto grassi ma di stare attenti invece là dove trovate scritto “a basso contenuto di grassi” o “light” in quanto i grassi che troverete nel prodotto sono grassi idrogenati nemici della salute!

Appurato ora che tutto ciò che viene dall’industria non è mai la prima soluzione che andrebbe scelta vediamo come mangiare in maniera corretta senza seguire nessuna dieta severa o dover togliere i cibi che più ci piacciono!

mangiare-sano

Come mangiare in modo sano a tavola:

La prima regola d’oro è: limita le porzioni e prima di mangiare pensa. Pensa per esempio: “Ho veramente bisogno di quel pezzo di pane in più?” piuttosto che “voglio veramente quella fetta di torta?”.

Innanzitutto, ispirati alla dieta mediterranea in quanto prevede il consumo di cereali tutti i giorni (sono anche alla base della piramide alimentare). Quindi nelle giuste porzioni e con i giusti condimenti la pasta, il riso, così come altri cereali e il pane non fanno ingrassare. Ricordati sempre di non superare le dosi consigliate però!

Ti potrebbe interessare:  Formaggi magri: quali sono e quante calorie hanno

Un altro consiglio che ti do è quello di provare a usare quanta più creatività e immaginazione in cucina. Cucinare e mangiare piatti tristi, smorti e sempre uguali non fa altro che agire negativamente sulla tua percezione portandoti a sgarrare più spesso. Quindi sì a frutta e verdura colorata, a creme di legumi come hummus di ceci, piselli, fagioli rossi accompagnati da grissini o crostini di pane!

come-mangiare-sano

Validi consigli per mangiare sano:

Per mangiare sano ricordati che non devi mai saltare la prima colazione! La colazione, infatti, è un momento della giornata molto importante: da questo pasto dovrebbe arrivare il 20% del fabbisogno calorico dell’intera giornata.

Mangia a sazietà e prenditi il tempo necessario per goderti il tuo primo pasto. Iniziare la giornata con una colazione sana è importante per il successo della tua dieta!

Infine, ricorda di prenderti il tuo tempo per mangiare: non mangiare mentre lavori o mentre stai andando di fretta, ma piuttosto goditi il tuo pranzo durante una pausa rilassante. Mastica lentamente e non mangiare in fretta: in questo modo la sensazione di sazietà arriverà prima e durerà più a lungo.

Un ultimo consiglio fondamentale è: associa almeno mezz’ora al giorno di attività fisica, basta anche una camminata a passo veloce, al tuo regime alimentare perché per stare bene mangiare sano non basta se si è sedentari!

Astrid Oriani

Ciao sono Astrid, Appassionata di cucina e di blogging. Ho iniziato scrivendo per il mio blog personale di cucina, poi mi sono appassionata alla scrittura ed ho intrapreso collaborazioni con molti siti web del settore.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *