Centrifugati brucia grassi: consigli utili

 Centrifugati brucia grassi: consigli utili

Con l’approssimarsi del periodo estivo, la maggior parte delle persone è alla ricerca di un metodo veloce e naturale che permetta di ritornare in forma.

Appare ovvio come svolgere una regolare attività fisica e seguire un regime alimentare sano siano aspetti determinanti per ottenere questo obiettivo e uno dei metodi che non bisogna sottovalutare riguarda il consumo di centrifugati brucia grassi.

Molto spesso infatti le diete si basano sul consumo frequente di frutta e verdura nell’arco della giornata, per cui possiamo prendere questi due ingredienti e rielaborarli per ottenere degli ottimi centrifugati brucia grassi in modo da uscire dalla consueta routine dei pasti della dieta.

centrifugati brucia grassi

Preparare un centrifugato non è per nulla difficile: basta infatti inserire in un mixer o in una centrifuga la frutta e la verdura necessaria e in pochi secondi il nostro centrifugato sarà pronto.

I vantaggi che si ottengono dal consumo di centrifugati brucia grassi sono diversi e precisamente:

  • avere a disposizione uno spuntino o una merenda diversa ma al tempo stesso gustosa
  • sono privi di fibre vegetali che potrebbero dar luogo al fenomeno del gonfiore intestinale
  • permettono di aumentare l’assunzione del fabbisogno giornaliero di acqua

Esaminiamo insieme alcune delle più comuni ricette per ottenere degli ottimi centrifugati brucia grassi.

Centrifugato a base di agrumi e zenzero

L’abbinamento tra agrumi e zenzero è alla base di diversi tipi di centrifugati che permettono di bruciare i depositi di grasso nell’organismo. A ciò si deve aggiungere che si tratta di un cocktail fresco e gustoso e ricco di proprietà depurative per l’organismo. Vediamo quali sono gli ingredienti necessari:

  • 2 arance
  • 2 pompelmi rosa
  • 2 limoni provenienti da agricoltura biologica
  • 6 cm di zenzero fresco
  • foglie di menta

Prendiamo i tre tipi di agrumi; occorre tagliarli a cubetti in modo grossolano la polpa; solo per il limone, bisogna grattugiare la buccia e metterla da parte. Nel frattempo, bisogna eliminare la buccia dello zenzero e prendiamone la quantità occorrente per poi tritarlo, cercando di non perdere il succo. Infine, lavare e tagliare le foglioline di menta. Prendiamo quindi tutti gli ingredienti e mettiamoli in una centrifuga, fino ad ottenere un composto liquido ed omogeneo. Versiamo in un bicchiere e gustiamo fresco.

centrifughe per bruciare grassi

Centrifugato di kiwi

Anche questo tipo di centrifugato è molto indicato per bruciare i grassi in eccesso ma allo stesso tempo è ricco di sostanze nutrienti per il nostro organismo quali vitamina A e C. Anche in questo caso la preparazione non è per nulla difficile e gli ingredienti occorrenti si riducono a 4 kiwi, 2 mele e un pezzo di zenzero. Tutti gli ingredienti vanno inseriti all’interno del mixer fino ad ottenere un composto omogeneo. Oltre ad essere perfetto per bruciare i grassi, questo centrifugato risulterà anche particolarmente gustoso.

Centrifugato di asparagi, carote e mele

Questo è probabilmente uno dei centrifugati maggiormente efficaci nella riduzione dei grassi corporei. I vari ingredienti hanno un’importante azione depurativa sull’organismo, evitando il ristagno di liquidi e favorendo la diuresi. Per preparare questo centrifugato occorrono:

  • 2 carote di media grandezza
  • 6 asparagi
  • 2 gambi di sedano con foglie
  • 1 mela
  • 1 radice di zenzero
  • foglie di menta

La prima operazione da fare è quella di pulire accuratamente tutti gli ingredienti; quindi gli asparagi e le carote devono essere private dell’estremità, la mela del torsolo e tagliamo tutti gli ingredienti a pezzetti.

Mettiamo come sempre tutto all’interno della centrifuga, fino a quando tutti gli ingredienti non avranno dato vita a un composto omogeneo.

Un accorgimento importante è quello di non tenere azionata la centrifuga per troppo tempo in quanto scaldandosi farebbe perdere parte dei principi nutritivi agli ingredienti.

Una volta pronto, il centrifugato potrà essere versato in un bicchiere e bevuto ancora fresco.


Se la tua intenzione è quella di trovare una soluzione per bruciare i grassi in modo più rapido, oltre ai centrifugati, dovresti prestare attenzione a tutta l’alimentazione in generale.

Tra le varie ricerche fatte in rete, ti consigliamo la dieta Chetogenica brucia grassi. Percorso di dimagrimento che dura 30 giorni per riuscire ad ottenere la forma fisica che hai sempre desiderato.

Scopri di più sulla dieta Chetogenica brucia grassi


Post consigliati

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *