Cime di rapa ricette vegetariane: mangiare mantenendosi in forma

 Cime di rapa ricette vegetariane: mangiare mantenendosi in forma

Sei alla ricerca di ricette vegetariane a base di cime di rapa?

La maggior parte delle persone spesso pensano che le cime di rapa siano amare e sottili, ma questo è un falso mito; infatti, specie se teneri sono ideali per chi intende praticare una dieta vegetariana.

Ecco un elenco di tre ricette vegetariane semplici e gustose a base di cime di rapa.

Cime di rapa ricette vegetariane: ecco la vellutata

Una ricetta vegetariana molto semplice e che prevede l’utilizzo delle cime di rape è senza dubbio quella vellutata.

Bisogna sbollentare le rape, dopodiché vanno sbucciate (densamente, se sono grandi e mature) e tagliate a rondelle di circa 0,5 cm di spessore.

A questo punto bisogna portare a ebollizione 3 litri d’acqua quindi aggiungere 2 cucchiaini di sale e le stesse rape. Fatto ciò, la pentola va coperta per qualche minuto dopodiché le rape si possono scolare.

La ricetta vegetariana va adesso ottimizzata sciogliendo 3 cucchiai di burro in una pentola con 1/2 tazza d’acqua. Si aggiungono i porri, le rape sbollentate, il timo e 1 cucchiaino di sale.

Il passo successivo prevede poi la copertura del tegame in cui è stato versato il composto e lo si lascia cuocere a fuoco medio-basso per circa 5 minuti. Per completare la vellutata di rape bisogna poi scolare il tutto, farlo raffreddare e poi frullare. Condire la crema risultante con del pepe appena macinato se gradito.

cime di rapa ricette vegetariane

Cime di rapa con spaghetti di soia

Un piatto di pasta vegetariano, invernale, delizioso, economico e abbondante di rape è senza dubbio quello che prevede l’uso degli spaghetti di soia. Premesso ciò, per preparare la ricetta è necessario tagliare i gambi grandi dalle foglie sbollentando queste ultime in acqua salata e cercando di farli rimanere al dente.

Quando sono pronte, bisogna risciacquare abbondantemente con acqua fredda per interrompere la cottura e poi spremere e tritare finemente.

Il passaggio successivo prevede adesso l’uso di due cucchiai di olio da far soffriggere in una padella capiente, e aggiungere uno spicchio d’aglio e se gradito anche un po’ di peperoncino.

Una volta che le rape sono pronte, non resta che versare negli spaghetti appena lessati ed impiattare con un’abbondante spruzzata di prezzemolo tritato e fresco.

Zuppa di cime di rapa e lenticchie

Una zuppa vegetariana a base di rape che sicuramente piacerà anche a chi non pratica questa tipologia di dieta è quella che prevede l’uso delle lenticchie. Per la preparazione bisogna prendere una padella e versarvi dell’olio extravergine d’oliva, quindi aggiungere la cipolla, le carote e il sedano e cuocere fino a quando diventano teneri.

A questo punto si possono aggiungere le lenticchie, delle patate lessate in precedenza e del brodo di dado vegetale. Fatto ciò, il composto si lascia bollire a fuoco lento e senza coperchio fino a quando le lenticchie saranno tenere e cotte (circa 1 ora e mezza). Facendo però molta attenzione a controllare il livello del liquido ed aggiungendo dell’altro brodo se necessario.

ricette cime di rapa

Ciò dipende se si preferisce una zuppa densa o un tantino più liquida.

Qualche minuto prima della cottura definitiva si può salare a piacere e mescolare il composto alle cime di rapa.

Questo piatto vegetariano adesso è pronto, e si può quindi servire in tavola aggiungendo magari un contorno a base di riso integrale lessato al dente e condito con del prezzemolo fresco finemente tritato. Se gradito irrorare con aceto di vino rosso, balsamico o di mele.


Se vuoi avere altri consigli utili per dimagrire velocemente affidati a Dieta low carb.

Libro di ricette, buone oltre che salutari, contiene circa 50 ricette che vanno dalla colazione alla cena spiegate in maniera semplice e con la lista di ogni ingrediente.

Post consigliati

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *