Cosa mangiare per dimagrire:gli alimenti giusti

 Cosa mangiare per dimagrire:gli alimenti giusti

Per dimagrire serve molta pazienza, forza di volontà e determinazione. Una corretta alimentazione connessa ad uno stile di vita sano e attivo è una determinante della nostra linea. Oggi vediamo insieme cosa mangiare per dimagrire.

Dimagrire in modo naturale, salutare e duraturo è molto più complicato che perdere peso seguendo una dieta lampo che promette meno chili in pochi giorni. Per dimagrire correttamente bisogna mangiare bene e salutare ma soprattutto sapere quali alimenti mangiare e come abbinarli tra loro.

Cosa mangiare per dimagrire: le caratteristiche degli alimenti

Nell’organizzazione di un regime dimagrante, certi alimenti possono essere considerati più adeguati di altri. Un alimento sarà più utile nel processo di dimagrimento se presenterà le seguenti caratteristiche:

Bassa densità calorica

Bassa quantità di lipidi (ad eccezione dei grassi da condimento, come l’olio)

Bassa o media quantità di carboidrati

Alta quantità d’acqua

Alta quantità di fibre.

Un’altra caratteristica molto utile è il potere saziante dell’alimento: carboidrati e fibre sono tra gli alleati per garantire sazietà.

cosa-mangiare-per-dimagrire-cibi

Cosa mangiare per dimagrire: i cibi nel dettaglio

Vediamo ora cosa mangiare per dimagrire:

Pesce magro e pesce azzurro

La maggior parte dei pesci sono ottimi da mangiare quando si segue una dieta o un regime alimentare perché hanno un basso apporto calorico. Le uniche eccezioni sono costituite dai pesci con un alto contenuto di grasso come il salmone, il tonno e gli sgombri. Ovviamente la cottura è importante: no al fritto e alle impanature. Meglio prediligere la cottura del pesce alla griglia, in padella o al forno con spezie e un po’ di olio di oliva.

Frutta: ottima per gli spuntini

Vi viene fame puntualmente prima di pranzo o nel pomeriggio? Prima di ricorrere a crackers o pizza meglio optare per un frutto.

La frutta in genere, comprese le banane, sebbene spesso mal viste da chi affronta una dieta, ha una quantità di calorie inferiore a 1 kcal/g, e quindi è adatta per perdere peso. Particolarmente bassi in numero di calorie sono le pesche, le pere e le mele.

Ti potrebbe interessare:  Zenzero in gravidanza: benefici e controindicazioni

Verdura: il cibo che non può mancare in ogni dieta

Se c’è un gruppo alimentare che si può mangiare senza esitazione durante una dieta, questo è la verdura. Tutti i tipi di verdure hanno pochissime calorie e sono pieni di vitamine, minerali e fibre. Durante una dieta non dovrete pesare le verdure, ne potete mangiare quante ne volete basta stare attenti ai condimenti e alla modalità di cottura. Un’attenzione particolare va a finocchi e sedano molto utili in fatto di dieta.

Yogurt naturale: un valido aiutante per la dieta

Se vi state chiedendo cosa mangiare per dimagrire soprattutto durante la colazione lo yogurt magro naturale è un ottimo alimento per le diete, in quanto contiene calcio e proteine ma poche calorie.

Non contenendo zucchero, potrete usarlo anche per preparare delle salse salutari così da condire i vostri piatti: basterà aggiungere qualche erba aromatica tritata finemente. Ottima, per esempio, è la salsa allo yogurt con erba cipollina o finocchietto selvatico, che accompagnano benissimo i pesci bianchi grigliati.

Cosa mangiare per dimagrire: esempio di dieta

Colazione:

Latte vegetale 200ml o 125g di yogurt bianco magro

Fiocchi d’avena 35 g      

Spuntino:          

Una mela

Pranzo:

70 g di pasta integrale al sugo e insalata con arancia e finocchi

Spuntino:

5 mandorle e un vasetto di yogurt

Cena:

Polpo al vapore 150 g e insalata di pomodorini con 70 g di pane integrale

Calorie totali: 1450 kcal .

Prima di concludere ricordatevi che oltre a sapere cosa mangiare per dimagrire è fondamentale praticare una regolare attività fisica come per esempio la corsa!

Astrid Oriani

Ciao sono Astrid, Appassionata di cucina e di blogging. Ho iniziato scrivendo per il mio blog personale di cucina, poi mi sono appassionata alla scrittura ed ho intrapreso collaborazioni con molti siti web del settore.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *