Cucina naturale: sentirsi in forma con il cibo

 Cucina naturale: sentirsi in forma con il cibo

Sono da considerarsi cibi naturali tutti quegli alimenti provenienti direttamente dalla terra, senza nessun intervento da parte dell’uomo. Tutti i cibi integrali, frutta e verdura di stagione, proteine vegetali e alimenti completamente privi di coloranti e conservanti. Per poter parlare di cucina naturale è fondamentale iniziare a capire da che cosa è composta, come scegliere gli ingredienti giusti e come usarli in cucina.

Facilitiamo questo passaggio cercando di fare una suddivisione pratica:

Prima di tutto i cereali: tra tutto dobbiamo scegliere quelli integrali, possibilmente in chicco; questo dipende dal fatto che il cereale consumato in chicco mantiene tutte le sue proprietà e il contenuto nutrizionale.

Frutta e verdura: prediligere prodotti di stagione, biologici e possibilmente locali è fondamentale; questi infatti hanno quantità irrisorie di ormoni, pesticidi e antibiotici. C’è da dire che i prodotti biologici hanno costi maggiori rispetto a quelli della grande distribuzione.

Proteine: è consigliare preferire le proteine di origine vegetale a quelle di origine animale (legumi, semi, germogli); i grassi eventualmente contenuti in questi alimenti sono grassi cosiddetti buoni, quelli, cioè, che forniscono al corpo energia e vitamine.

cucina naturale

Tra le proteine di origine animale, è sempre meglio scegliere pesce pescato, uova biologiche, piuttosto che carne di animali nutriti ad erba.

Oli: L’olio extravergine di oliva spremuto a freddo rimane il migliore.

Cucina naturale: cosa mangiare?

Cucinare in modo naturale non significa rinunciare ai piaceri della tavola, è solo una questione di ingredienti e in che modo di cucinarli.

Se sceglierai questo tipo di cucina non dovrai mai farti mancare i piaceri della buona cucina; pane pizza e dolci cucinati con il metodo della cucina naturale saranno gustosissimi e ipocalorici.

Per la preparazione dei dolci vanno usati lieviti naturali, così come per il pane useremo la pasta madre, che è molto più digeribile dei lieviti chimici.

Come dolcificante per i nostri cibi dovremmo, semplicemente affidarci a “madre natura”, la quale ci mette a disposizione una moltitudine di dolcificanti naturali (frutta essiccata, frutta di stagione, malto di cereali…).

Se l’idea di passare alla cucina naturale ti piace ma credi che sia difficile reperire gli ingredienti di qualità non preoccuparti, è solo una questione di abitudine. Con il tempo, un po’ di esperienza e pochi e semplici consigli riuscirai presto a reperire e a riconoscere tutti gli ingredienti che fanno al caso tuo.

cibi naturali

La comodità dei supermercati è indiscutibile, spesso però, nelle grandi distribuzioni è difficile reperire ingredienti davvero naturali, così come è complesso destreggiarsi tra le innumerevoli offerte che ti troverai di fronte. Meglio, allora, tornare a frequentare i negozietti di quartiere e i mercati, nei quali potrai trovare maggiore scelta di cibi naturali e, senza dubbio, il rapporto stretto tra commerciante e cliente ti darà maggiori possibilità di fare domande specifiche magari sulla provenienza dei prodotti che ti vengono offerti.

Quali cambiamenti occorre fare?

Come tutti cambiamenti in materia di abitudini quotidiane, anche passare ad una cucina naturale richiede tempo e costanza. A tale proposito, ti consiglio di non avere fretta, di procedere a piccoli passi. Devi darti del tempo per riuscire a maturare l’esperienza e l’occhio giusto per imparare trucchi e tecniche, senza aver paura di sbagliare.

Guardati intorno, sperimenta, annusa, assaggia e vedrai che in men che non si dica potrai vantarti di essere una cuoca di cucina naturale perfetta. Una cuoca che mette la salute al primo posto e che sa sfruttare al meglio tutto quello che la terra, in modo naturale e impeccabile ci offre stagione dopo stagione.

Adesso hai le armi giuste e le dritte per poter iniziare a sperimentare quello che diventerà il tuo nuovo stile di vita.

Non ti resta che buttarti e iniziare a giocare con i sapori, ricordandoti sempre che la tua salute sarà la prima a ringraziarti.


Migliorare la qualità del proprio regime alimentare è possibile.

Aiutati con dei validi ricettari che oltre a fornirti idee su ricette facili e gustose, ti offre anche molti consigli utili che potrai applicare in cucina.

Scopri La cucina salvavita.


Post consigliati

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *