Dieta Social:quando la dieta si fa in gruppo

 Dieta Social:quando la dieta si fa in gruppo

La nuova frontiera in fatto di dimagrimento è la Dieta Social: una dieta che prende forma sul social network più usato nel mondo, Facebook, con lo scopo di permettere a tutti i partecipanti di scambiarsi opinioni, supportarsi e darsi la forza a vicenda, condividere gli stessi obiettivi ed esultare tutti insieme quando si riesce a raggiungerli. La Dieta Social si tratta di un marchio registrato, sul sito ufficiale a sponsorizzare il tutto troviamo Jiil Cooper e il Professore Pier Luigi Rossi.

Possiamo quindi dire che la Dieta Social si fonda sul famoso detto: “L’unione fa la forza”. Infatti, l’assunto da cui parte questa tipologia di dieta è quella di creare una connessione tra le persone che hanno lo stesso obiettivo, ossia quello di raggiungere il proprio peso-forma, attraverso il web, sempre supportati da esperti (medici, nutrizionisti e ricercatori).

Come funziona la Dieta Social:

Per iniziare la Dieta Social bisogna prima di tutto scegliere un percorso specifico tra quelli proposti (sono tutti elencati sul sito), alcuni sono messi a disposizione gratuitamente e altri attivabili attraverso la sottoscrizione di un abbonamento. Inoltre, il programma offre la possibilità di poter approfondire tematiche e di rivolgersi per chiarimenti, dubbi o consulenze agli specialisti. Vengono messe a disposizione degli iscritti diverse diete dimagranti e ogni regime alimentare è accompagnato da una costante attenzione all’attività fisica, attraverso un percorso studiato appositamente per ritrovare sia la forma fisica sia autostima e benessere.

Una volta consolidato il proprio peso-forma è anche prevista la possibilità di seguire una dieta di mantenimento che tiene conto delle preferenze alimentari, andando incontro anche a coloro che seguono un regime vegetariano o intollerante a determinati alimenti. Qualora non venga rispettato il piano alimentare previsto, inoltre, esiste la possibilità di seguire uno specifico programma di recupero.

Ti potrebbe interessare:  Come dimagrire in una settimana:prova il nostro menu

Pro e contro della Dieta:

La Dieta Social presenta alcuni vantaggi: per esempio l’assenza di un regime ipocalorico e restrittivo e il mancato conteggio delle calorie, concedendo maggiore libertà a coloro che scelgono di seguire il percorso. Ma, l’efficacia della dieta risiede in modo particolare nell’opportunità di portare avanti un obiettivo comune condividendone dubbi e passi in avanti con la community online, possibilità che rappresenta una leva motivazionale notevole.

dieta-comune

Va da dire però che al contrario di quanto dovrebbe accadere quando si intraprende una dieta dimagrante, la Dieta Social non prevede un consulto individuale con un medico o meglio un nutrizionista, che possa studiare a tavolino il regime alimentare da seguire tenendo conto di eventuali disturbi, delle analisi del sangue e dei parametri ematici fondamentali come colesterolo, glicemia, sideremia, importanti per capire quali alimenti possono essere consumati senza rischi e quali, invece, è preferibile evitare per garantire la salute. È in sostanza una dieta uguale per tutti.

Caratteristiche della Dieta Social:

La Dieta Social si ispira al metodo molecolare del Prof. Pier Luigi Rossi, che si basa sulla conoscenza delle molecole nutrienti contenute negli alimenti. Il piano alimentare minimo da seguire è di tre settimane.

Lo schema proposto consiste nell’alternanza di quattro giorni proteici e un giorno glucidico; il pasto proteico prevede di assumere il doppio delle proteine confronto ai carboidrati. Viceversa, il pasto glucidico. Al termine dei cinque giorni, il modulo si ripropone.

Se siete indecisi su quale dieta scegliere in questa vastità di offerte consultate il nostro articolo su come scegliere una dieta!

Astrid Oriani

Ciao sono Astrid, Appassionata di cucina e di blogging. Ho iniziato scrivendo per il mio blog personale di cucina, poi mi sono appassionata alla scrittura ed ho intrapreso collaborazioni con molti siti web del settore.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *