La Dieta Italiana – Beneficio, funzionamento e avvertenze

 La Dieta Italiana – Beneficio, funzionamento e avvertenze

La dieta italiana: Cos’è?

La dieta Italiana viene “ideata” da Roberto Albanesi dal 2003 e si inserisce nel quadro alimentare come una diramazione della dieta Mediterranea.

Questo regime alimentare è in continuo cambiamento e si adatta ai tempi, tano che ultimamente è stato proposto un nuovo modello: “Cucina ASI”.
ASI sta per Appetibile, Saziante ed Ipocalorica.

Alla base dell’ Italiana c’è molto movimento, sport e attività aerobica e non si limita solamente alla descrizione delle quantità e del tipo di alimenti ingeriti. Proprio per questo si inserisce tra le diete migliori ma soprattutto le diete “vere”!

Prendendo dalla Dieta Mediterranea e dalla Dieta a Zona permette di godere di molti benefici di entrambe.

dieta

Composizione

Di seguito gli alimenti che compongono il regime alimentare della Dieta Italiana.

  • Olio d’Oliva
  • Verdure di Stagione
  • Riso, Patate, Cereali vari, Legumi
  • Frutta Fresca
  • Pasta e Pane
  • Latticini (Yogurt, Latte, Formaggi)

Nella dieta Italiana c’è uno schema di MacroNutrienti con una composizione di Carboidrati (45%), proteine (18%), Grassi (20%), più un altro 17% da poter gestire nei tre gruppi a seconda del proprio stile di vita e delle proprie caratteristiche!

In maniera estremamente moderata è ammesso il consumo di bevande alcoliche o grassi saturi e zuccheri aggiunti, ma sono tutti alimenti estremamente sconsigliati.

Controindicazioni e Benefici

Senza il giusto apporto di attività sportiva sappiate che questa dieta sarà completamente inutile, anzi rischierete anche di ingrassare!

Anche Roberto Albanesi ha sempre sottolineato che la Dieta Italiana non è una dieta per pigri, lo sport è alla base del regime alimentare.

“Per avere un corpo magro e forte lo sport è fondamentale, e per mantenere per tutta la vita una forma fisica invidiabile non bisognerebbe mai scendere sotto la soglia di efficienza fisica che permette di percorrere 10 km in un’ora correndo o camminando.”

R.Albanesi

Prendendo in consideazione la Dieta Mediterranea nei suoi precetti basilari, e prende tutte le cose ottimali del regime a Zone.
Di quest’ultima ovviamente tralascia l’ossessione per la misurazione delle quantità.

Ti potrebbe interessare:  Proteine in polvere fanno bene o male?

Tutto è messo in equilibrio tra carboidrato e proteina, perchè appunto la Mediterranea privilegia il carboidrato e quella a Zona predilige le proteine.

Questo regime alimentare quindi crea quell’equilibrio che secondo Albanesi è da ritrovare nella dieta ottimale Italiana.

Il regime alimentare all’ Italiana non contempla rinunce eccessive o imposizioni, ma non ti crea nemmeno false illusioni.

Secondo il suo creatore la Dieta Mediterranea è idolatrata senza una vera spiegazione e molto spesso si tratta di alibi per continuare a mangiare ciò che si vuole ed avere una scusante per non sentirsi in colpa del risultato.

L’ Italiana di Albanesi tenta di mettere insieme il buono che c’è tra le varie diete a Zona e Mediterranea mettendo ordine e traendo il meglio da questi regimi alimentari!

Simone

Sono Simone e mi piace il mondo del benessere e della nutrizione. Pratico sport e cerco di migliorare continuamente il mio corpo per stare bene con me stesso e con gli altri.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *