Ricette

Ricetta polpette vegetariane: polpette di melanzane

La ricetta polpette vegetariane prevede ingredienti quali le verdure, i primis, e l’aggiunta di formaggi o legumi. Inoltre, è possibile inserire le uova per legare più facilmente il composto e renderlo più omogeneo e compatto. Cosa che non è possibile fare se si parla di polpette vegane. La ricetta delle polpette vegetariane può essere realizzata in tanti differenti modi di preparazione basta alternare le verdure di stagione!

Le polpette vegetariane hanno il pregio di essere molto più leggere di quelle tradizionali con la carne ma anche molto appetitose grazie agli ingredienti che possono essere impiegati come ricotta, scamorza o caciotta!

Inoltre, le polpette vegetariane sono molto semplici da realizzare. La ricetta delle polpette vegetariane parte sempre dalla preparazione delle verdure che devono essere pulite e tagliate a cubetti se si sceglie di cuocerle in padella o a bagnomaria. È possibile anche cuocere le verdure al forno lasciandole intere per poi togliere la buccia, per esempio se si deve preparare la ricetta delle polpette vegetariane ai peperoni o alle melanzane.

Si possono preparare in anticipo e gustare a temperatura ambiente, è possibile anche congelarle per poi cuocerle al momento. Preparate con pochi ingredienti, risultano anche facili ed economiche da realizzare.

La ricetta di oggi prevede delle polpette vegetariane di melanzane cotte al forno: una versione leggera e completa di quelle fritte.

Inoltre, le polpette vegetariane alle melanzane possono essere consumate durante un picnic al mare, al parco o in montagna grazie alla loro versatilità!

Va detto poi, che le polpette vegetariane alle melanzane, non contenendo nessun tipo di carne sono perfette come secondo vegetariano e, se servite in porzioni più piccole, come antipasto durante un aperitivo tra amici o colleghi.

ricetta-polpette-vegetariane

Ricetta polpette vegetariane alle melanzane:

Ingredienti per 4 persone:

2 melanzane viola (circa 500 g)

120 g di pecorino grattugiato

150 g di Pangrattato (potrebbe servirne di più in base al composto)

un uovo grande

olio evo due abbondanti cucchiaiate

qualche foglia di prezzemolo fresco

spezie e aromi a piacere (io ho aggiunto un cucchiaino di pepe e curcuma)

sale e pepe q.b.

Procedimento:

Pulite le melanzane, lavatele e asciugatele. Cuocetele in forno a 200° per circa 45-50 minuti. Una volta ammorbidite, toglietele dal forno e lasciatele intiepidire. Togliete la buccia e mettete la polpa in un colino a maglie e premete per fare in modo che l’acqua di vegetazione fuoriesca. Ponete la polpa delle melanzane in un recipiente capiente e aggiungete l’uovo, il formaggio grattugiato, il prezzemolo e le spezie. Regolate di sale e pepe. Impastate per bene e formate delle polpettine tonde della grandezza di una noce. Passatele nel pangrattato e disponetele su una teglia precedentemente ricoperta con carta da forno. Infornate per 25-30 minuti a 180°. Togliete dal forno, lasciate raffreddare qualche minuto e servitele ben calde.

Scelta e cottura delle melanzane:

Per preparare le polpette di melanzane è preferibile scegliere le melanzane tonde viola in quanto sono più asciutte, dolci e delicate. Ma, anche le classiche melanzane viola vanno bene!

rietta-polpette-vegetariane-forno

Per un’altra ricetta vegetariana con le melanzane dai uno sguardo alla ricetta della parmigiana light.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *