Anti Invecchiamento

Ricette riso basmati: consigli utili per prepararlo al meglio

Le ricette con il riso basmati sono molteplici in quanto questa varietà di riso si adatta a moltissime preparazioni e condimenti, sia esotici che nostrani. Prima di passare alle ricette è utile sapere come preparare al meglio il riso basmati in quanto la cottura e la modalità di preparazione è diversa dai nostri classici risotti.

ricette-riso-basmati

Cottura base del riso basmati:

La cottura del riso basmati è semplice e veloce, molte persone erroneamente lo cuociono in abbondante acqua ma in questo modo perde tutto il suo caratteristico aroma. Noi vi suggeriamo dei passaggi fondamentali da seguire per una preparazione perfetta.

Sciacquare sempre il riso basmati in acqua fredda prima di utilizzarlo in maniera tale che l’amido in eccesso venga eliminato ed i chicchi restino sgranati. Mettere il riso in una ciotola con l’acqua fredda e passare i chicchi tra le dita, quando l’acqua diventa bianca cambiarla. Fate questo passaggio fino a quando l’acqua non risulta trasparente.

Lasciare il riso in ammollo per 30 minuti, grazie a questo passaggio i chicchi non si sfaldano in cottura. Scolare il riso e tostarlo per un minuto in una pentola con un goccio di olio.

Aggiungere l’acqua bollente leggermente salata (deve essere il doppio del riso). Mettere un coperchio sulla pentola con il riso e l’acqua, abbassare al minimo la fiamma e cuocere il riso per 10 minuti senza mai mescolare.

Togliere dalla fiamma e lasciare riposare il riso per 5 minuti ancora con il coperchio. Sgranare il riso basmati con una forchetta e servirlo.

Ora che abbiamo visto la ricetta del riso basmati base non ci resta che condividere con voi alcune tra le più buone e autentiche ricette con il riso basmati!

La prima ricetta di oggi è un riso basmati esotico e fragrante; mentre il secondo piatto prevede un condimento più semplice, adatto anche a chi non consuma il pesce.

ricette-riso-basmati-curry

Ricette riso basmati:

Riso basmati con gamberi

500 g di Riso Basmati

30 g di curry

2 carote

2 zucchine

100 g di sedano

½ scalogno

peperoncino qb

100 ml di olio

salsa di soia qb

una porzione di gamberi

Preparazione:

Cuocete il Riso seguendo la ricetta sopra indicata aggiungendo il curry. Scolatelo e fatelo raffreddare. Tagliate le carote, le zucchine e il sedano rapa.

In una padella antiaderente stufate mezzo scalogno con un poco di olio e acqua, fate asciugare il tutto, quindi aggiungete le verdurine e fatele stufare a loro volta. Versate il Riso Basmati e fate cuocere per 3 minuti, insaporendo con un poco di salsa di soia e un pizzico di peperoncino. Cuocete le code dei gamberi in padella molto rapidamente e impiattate.

ricette-riso-basmati-ceci

Riso basmati e ceci al curry:

250 g di riso basmati

200 g circa di ceci già cotti

1 cucchiaino di paprica piccante (o dolce, se preferite) e curry

½ cipolla

olio evo

sale q.b.

prezzemolo

succo di limone

Preparazione:

Cuocete il riso basmati seguendo sempre la ricetta base sopra citata.

Tritate finemente la cipolla e fatela imbiondire in una padella antiaderente con un cucchiaio di olio evo. Unite la paprica, il curry e i ceci, aggiustate di sale e lasciate insaporire per 1-2 minuti mescolando spesso. Completate con abbondante prezzemolo tritato.

Componete il vostro piatto con il riso e i ceci speziati. A piacere aggiungete il succo di limone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *